Skip to main content
BPMSAB

Banco Bpm, Covid: con “Progetto Scuola” 640 mila euro per interventi in oltre 400 istituti

By 18 Gennaio 2021No Comments

Roma, 18 gen – (Nova) – Spesso, si legge nel documento, i territori coinvolti sono stati proprio quelli piu’ colpiti dalla pandemia: a Codogno, per esempio, Banco Bpm ha partecipato all’acquisto di un nuovo robot di mungitura per lo storico Istituto Tecnico Agrario “A. Tosi” coprendo con la donazione i mancati ricavi dovuti alla serrata; alla scuola primaria di Nembro una nuova tendostruttura consentira’ la creazione di uno spazio didattico esterno; a Formigine e Piazza al Serchio nuovi macchinari per la sanificazione degli ambienti sono gia’ a disposizione delle scuole comunali. Un grande progetto per la didattica a distanza, prosegue la nota, ha coinvolto poi una decina di scuole in Veneto e altrettante in Piemonte con la donazione di Lim e materiale informatico, mentre all’istituto “via Pietro Nenni” di Torremaggiore verra’ predisposta un’aula esterna completamente immersa nel verde in grado ospitare fino a 25 alunni; a Bergamo l’iniziativa “Posso farcela anch’io”, sostenuta da Banca Aletti, si rivolge ai bambini della scuola primaria “S.Angela Merici” con bisogni educativi specifici e difficolta’ economiche. Infine, la Fondazione Banca Popolare di Milano ha promosso un’erogazione speciale in favore del comune di Milano per il rafforzamento dell’accesso a Internet in 272 istituti scolastici milanesi, un intervento importante a difesa del diritto all’istruzione. “Il progetto si inserisce nel programma di azioni che abbiamo messo in campo per fronteggiare l’emergenza, che ha consentito di destinare oltre 4 milioni di euro a favore di piccole e grandi realta’ impegnate nel volontariato e nella solidarieta’: oggi piu’ che mai, sostenere la scuola significa investire nei giovani e nel futuro del paese”, ha commentato Massimo Tononi, presidente di Banco Bpm.

Leave a Reply