Fabi ViaggiSAB

Firenze 23 febbraio 2019

By 3 Marzo 2019 No Comments

23.02.2019 – Una breve quanto intensa mattinata ha portato i pensionati (e non solo) della FABI a visitare tre delle più belle fra le bellezze di Firenze, in una mattinata serena e soleggiata anche se spazzata da un vento birichino e piuttosto frizzante: alla fine un ottimo ristorante ha chiuso in bellezza, nel migliore dei modi anche per i palati più difficili. La prossima zingarata dove sarà organizzata dal Geniale Gian?

 

LE CAPPELLE MEDICEE  ricavate da parte della Chiesa di San Lorenzo (Sagrestia Nuova) in gran parte edificate da Michelangelo quale sepolcro della famiglia Medici. Uno dei musei più visitati al mondo.

 

SAN LORENZO E LA SAGRESTIA VECCHIA    capolavoro architettonico del Brunelleschi splendidamente affrescato da Donatello; Luca della Robbia ed il Verrocchio contribuirono a rendere tale luogo sicuramente unico.

 

MUSEO DELL’OPERA DEL DUOMO    ultimo nato fra i Musei Fiorentini ma sicuramente, sia per la magnifica architettura sia per i contenuti, un grande, grandissimo contenitore  d’arte del Rinascimento. Dalle porte originali del Battistero, alla Maddalena Penitente di Donatello alla Pietà Bandini di Michelangelo un susseguirsi di grandissime opere.

 

Gita a Firenze del 23 febbraio 2019.

Leave a Reply